INTERGEN: nuova energia per Banca Intesa

La business unit del gruppo IML ha effettuato un’importante operazione di revamping di 4 gruppi di continuità rotanti no-break KS® presso la filiale di Parma del gruppo bancario.

Lomagna (Lecco), giugno 2017 Intergen, divisione energia di IML Group, specializzata nella progettazione e realizzazione di impianti di cogenerazione ad alto rendimento, gruppi elettrogeni per il settore oil&gas e gruppi di continuità rotanti a riserva illimitata, ha recentemente effettuato un’importante operazione di revamping per garantire la continuità dell’alimentazione elettrica alla filiale di Parma di Banca Intesa.

La filiale del gruppo Banca Intesa nel 2006 ha scelto Intergen, dealer esclusivo per il mercato Italiano del brand belga Euro-Diesel, per l’installazione di 4 gruppi di continuità rotanti KS, ciascuno della potenza nominale di 1.750 kVA. L’installazione di unità DRUPS (Diesel Rotary Uninterruptible Power Supply) è una scelta necessaria per tutti i data center, banche, fabbriche di semiconduttori, impianti a ciclo continuo, aziende ospedaliere, organizzazioni, istituzioni e agenzie governative che non possono permettersi cali di tensione o interruzioni elettriche nelle attività quotidiane e che quindi richiedono una maggior protezione per la fornitura di energia elettrica. Tali sistemi no-break prodotti da Euro-Diesel e distribuiti da Intergen garantiscono continuità dell’alimentazione elettrica in presenza di microinterruzioni, di interruzioni prolungate e di oscillazioni di tensione sulla rete e rappresentano la soluzione tecnicamente più evoluta nell’ambito dei sistemi DRUPS a riserva illimitata.

A seguito di un’attenta analisi dei consumi e delle necessità del cliente, Intergen ha optato per un’installazione in parallelo (configurazione 2+2) in grado di alimentare elettricamente i due rami dell’impianto elettrico del CED (Centro Elaborazione Dati), area strategica della banca. Tale configurazione costituita da unità ridondanti fra loro garantisce, anche in caso di malfunzionamento di una delle macchine, di sostenere il carico elettrico richiesto dal cliente.

Affidabilità, efficienza e puntualità hanno caratterizzato negli anni l’operato di Intergen che si è presa carico di tutte le attività di assistenza tecnica per le operazioni di manutenzione preventiva e correttiva delle unità installate. Recentemente è stata portata a termine l’operazione di revamping. L’attività di revisione raccomandata dal costruttore Euro-Diesel al raggiungimento di 10 anni di funzionamento, ha coinvolto sia la parte meccanica, sia quella elettrica, di tutti e quattro i gruppi di continuità rotanti con lo scopo di portare l’impianto nuovamente “a 0 ore”. Tale operazione è suggerita per prevenire possibili malfunzionamenti, ma anche perché il costruttore, a seguito di tale revisione garantisce per ulteriori 10 anni il buon funzionamento delle unità KS installate.

Intergen ed Euro-Diesel hanno un accordo di distribuzione per il territorio italiano dal 1990. Questa lunga partnership ha permesso a Intergen di ingegnerizzare il servizio di manutenzione, di formare tecnici qualificati e specializzati sulle novità del mercato e di offrire alle aziende partner che hanno adottato sistemi Euro-Diesel, come nel caso di Banca Intesa, un servizio di customer service di altissima qualità attivo 7/7 365 giorni/anno con disponibilità dei pezzi di ricambio entro le 24 ore, che garantisce sempre, in ogni condizione, la fornitura di energia elettrica richiesta.

http://www.intergen.it

http://www.imlgroup.it

I commenti sono chiusi.